Home >> Consigli per Dimagrire >> Come la Vitamina B6 Può Aiutare a Perdere Peso

Come la Vitamina B6 Può Aiutare a Perdere Peso

concetto di dietaSì, avete letto bene. Perdere peso è possibile accelerando il metabolismo. Se è lento, tutto quello che dovete fare è stimolarlo. Che ci crediate o meno, è possibile farlo grazie alla Vitamina B6.

Rapporto con la Perdita di Peso

La Vitamina B6, chiamata anche piridossina, svolge un ruolo importantissimo in molte interazioni e reazioni enzimatiche. Essa regola il glucosio trasformando i nutrienti immagazzinati nell’organismo in energia che può essere utilizzata e rafforza il sistema immunitario, tra tante altre cose.

È molto utile per la perdita di peso perché aumenta il tasso metabolico di ‘riposo’ dell’organismo. Questo significa che anche se non fate movimento, l’organismo continua a bruciare le calorie in modo che possa svolgere le sue funzioni.

Naturalmente, si noteranno risultati migliori se vi esercitate ogni giorno come si deve. Dopo aver velocizzato il metabolismo grazie alla Vitamina B6, il vostro organismo brucerà ancora più calorie; pertanto, perderete più peso.

Fonti di Vitamina B6

Banane e ricco in Vitamina B6La fonte primaria di questa vitamina è la dieta. Pollo, maiale e pesce sono molto ricchi di piridossina. Anche le banane e i fagioli contengono una quantità elevata di questa vitamina. Tuttavia, la maggior parte delle persone che vogliono perdere peso scelgono un supplemento perché ne assumono la giusta quantità, anche se non mangiano tanto.

 

Spinaci Paprica
Cime di rapa Zucca estiva
Funghi Shiitake Tonno
Tacchino Merluzzo
Banana Zucca invernale
Cavoli Aglio
Porri Cavolfiore
Cavoletti di Bruxelles Cavolo riccio
Broccoli Cardo svizzero
Pomodori Senape indiana
Fagiolini Asparagi
Pollo Carne di cervo
Patate Semi di girasole
Halibut Avocado
Patata dolce Yam
Piselli verdi Cipolle
Ananas Carote
Melone di Cantalupo Uva
Melassa Pepe di Caienna
Cavolo Curcumina

Questa vitamina oggi è presente in diverse forme. Le pillole e le capsule da banco sono le più comuni. Una compressa può contenere fino a 500 mg. Tuttavia, il dosaggio dipenderà da diversi fattori quali l’età, il sesso e persino la propria condizione specifica.

La dose giornaliera consigliata per la maggior parte degli adulti è di 100 mg. Tuttavia, coloro che soffrono della sindrome del tunnel carpale o di dismenorrea dovrebbero raddoppiare l’apporto. Le donne che soffrono di sintomi pre-menopausa dovrebbero incrementare il disaggio fino a 600 mg

Anche la piridossina iniettabile sta diventando molto popolare al giorno d’oggi, soprattutto tra le persone weight watchers. Essa ha un effetto più rapido poiché va direttamente nel flusso sanguigno. Si trova nelle cliniche per la perdita di peso, ma si può anche acquistare direttamente in farmacia se avete una prescrizione medica e se sapete come va iniettata.

Ma fate molta attenzione con questo metodo, perché il sovradosaggio può provocare una maggiore ansia e palpitazioni. Può anche ridurre i livelli di calcio e magnesio, che a sua volta può portare ad altri problemi di salute. L’utilizzo prolungato di questa vitamina può avere un effetto negativo sulla tiroide e può invertire il suo effetto positivo sulla perdita di peso.

Interazioni con Altri Farmaci Efficaci

Oltre alla terapia per la perdita di peso con la vitamina B6, è possibile ottenere risultati migliori se assumete altri farmaci con essa. Secondo alcuni esperti, è consigliabile utilizzare anche colina e inositolo perché questi metabolizzano il grasso più velocemente – anche quelli bloccati nel fegato. Anche cromo, vitamina C e iodio saranno molto utili.