Home >> Consigli per Dimagrire >> 7 modi per evitare la noia quando si perde peso

7 modi per evitare la noia quando si perde peso

donna con bilanciaPerdere peso è una parte importante nella vita di molte persone, e allo stesso modo, per molte persone è estremamente difficile. È vero che purtroppo, tutto ciò che è divertente e interessante non fa bene. Il fast food, il takeaway e oziare davanti alla TV è molto meglio che fare attività fisica, ma non aiuta a perdere peso.

Perdere peso comporta sforzi, apportare cambiamenti duraturi alle abitudine con molta attività fisica e una dieta sana e intelligente. Ciò può essere difficile da sostenere, soprattutto per coloro che sono nuovi nel tentare di perdere peso. Tuttavia, esistono tante cose diverse che si possono fare per rendere ancora più piacevole gli allenamenti e il mangiare sano.

1. Fare un mix

Come con qualsiasi altra cosa nella vita, fare la stessa cosa tante volte diventa noioso. L’esercizio fisico e il mangiare sano non sono cose diverse rispetto a tutto il resto. Un modo per evitare la noia è quello di variare la dieta, compresi i pasti e gli spuntini.

Esistono molti modi diversi per mangiare sano e il successo consiste proprio nel variare. Allo stesso modo, combina i vari allenamenti e prova esercizi diversi. Non solo manterrai alto l’interesse, ma ti aiuterà anche a tonificare le diverse parti del corpo e sfidare il corpo ad evitare livelli stazionari.

2. Aggiungi erbe aromatiche e condimenti alla tua dieta

Le erbe aromatiche e i condimenti possono fare un’enorme differenza per la tua dieta, un semplice pezzo di pollo può essere trasformato in pollo al pesto, curry di pollo o pollo piccante, solo con alcune erbe e spezie. Quando aggiungi alcune verdure in varianti e quantità diverse, è possibile avere subito tutta una serie di piatti diversi. Anche delle semplici verdure come gli spinaci possono essere condite e trasformate, ad esempio con l’aggiunta di aglio, un po’ di burro e del succo di limone.

3. Modifica i tuoi pasti

Cambiate i tuoi pasti intorno! Chi dice che devi mangiare la mattina, perché non farlo per cena? Inoltre, la sana alimentazione non significa che bisogna mangiare seni di pollo e broccoli 7 giorni alla settimana, c’è un’enorme varietà di carni, verdure e frutta squisite, più che sufficienti per creare pasti unici ogni giorno della settimana. Finché i totali giornalieri non superano il tuo obiettivo per la perdita di peso, non farà da parte la differenza di come organizzate durante tutto il giorno.

4. Vai al ristorante

Potrebbe non sembrare il modo per perdere peso, ma andare al ristorante può davvero aiutare a rimanere motivati e a evitare la noia. La chiave sta nel trovare un ristorante che possa soddisfare le proprie necessità dietetiche. Negli ultimi anni i ristoranti hanno validamente provveduto a soddisfare ogni necessità; molti piatti possono essere serviti senza contorni o condimenti calorici. In questo modo, ci si può godere la serata pur mangiando sano.

5. Risparmia calorie durante la settimana per usarle nei week-end

Essere socievoli spesso implica uscire nei week-end, cosa che può diventare molto dura se si sta cercando di perdere peso. Una possibilità per risolvere la questione è mangiare molto sano durante la settimana e risparmiare quelle calorie in più per il week-end. In questo modo, ci si può godere un bicchiere di vino con gli amici, pur sapendo di non aver superato il totale di calorie per la settimana.

6. Rivedi i tuoi obiettivi

Ogni tanto, vale la pena rivedere i propri obiettivi e le ragioni per voler perdere peso. Può essere un utile promemoria per rimanere “in carreggiata” e fornire motivazione extra per quando si è in difficoltà. A volte potrebbe non bastare il semplice ricordarsi, ma se fatto insieme ad altro, può dare la carica di cui si ha bisogno.

7. Prepara i pasti in anticipo

Tutti abbiamo quelle giornate in cui siamo davvero svogliati e stufi di mangiare correttamente. È utile avere in freezer una serie di pasti preparati in anticipo. È possibile preparare versioni salutari del proprio take-away preferito, così che quando si ha una brutta giornata o si è stufi di mangiare sano, ci si possa godere qualche sfizio senza sentirsi in colpa.

Allo stesso modo, ci sono giorni in cui si lavora a lungo, si è impegnati con la famiglia e molte altre ragioni per cui non abbiamo tempo per cucinare. Avere pasti pronti nel freezer fa risparmiare tempo e permette di mangiare sano anche quando si è di fretta.