Home >> Salute >> Peperoncino: Benefici per la Salute

Peperoncino: Benefici per la Salute

PeperoncinoIl peperoncino potrebbe non colpire immediatamente come alimento sano quando se ne mangia uno. Infatti, proverete più di una lieve sensazione di bruciore in bocca e nello stomaco e se non siete fan del ‘cibo piccante’ in un primo momento avrete la sensazione di ingerire del veleno.

Tuttavia, nonostante le prime impressioni, la buona notizia per gli amanti del curry è che il peperoncino in realtà ha una serie di benefici per la salute. Qui ne vedremo alcuni e speriamo che la prossima volta andrà giù un po’ più facilmente.

Frequenza Cardiaca e Metabolismo

Ingerire peperoncino può sembrare un calvario e sembra che lo stesso valga per il cuore – accelerando i battiti al minuto e aumentando di conseguenza il metabolismo. La buona notizia è che questo può contribuire a rafforzare il cuore nel tempo (essendo un muscolo, gli piace essere spinto moderatamente) e allo stesso tempo contribuisce a bruciare grassi e a fornire più nutrienti all’organismo.

Pressione Arteriosa

Nel breve termine, quindi, il peperoncino farà aumentare la frequenza cardiaca e anche la pressione sanguigna potrebbe aumentare. Tuttavia, nel lungo termine il peperoncino ridurrà la pressione del sangue grazie all’inserimento di vitamina A e C e di riboflavinoidi che contribuiscono a migliorare la pressione sanguigna.

Combatte l’Infiammazione

I peperoncini sono ricchi di una sostanza chiamata capsaicina, che ha molti vantaggi tra cui la capacità di prevenire l’infiammazione.

Riduce lo Zucchero nel Sangue

A quanto pare il peperoncino stimola il rilascio di insulina ed è quindi in grado di ridurre la glicemia dopo un pasto. Il modo esatto in cui questo funziona non è ancora del tutto chiaro, ma può essere di interesse per i diabetici che potrebbero beneficiare del suo maggior utilizzo in cucina.

Rilassanti Muscolari

Diversi studi hanno suggerito che il peperoncino può essere utilizzato come un rilassante muscolare e che ci aiuta a rilassare la sera – e molti di noi sapranno per esperienza che i peperoncini possono farci sentire molto ‘rilassati’. Cosa ancora più sorprendente, la capsaicina può bloccare una sostanza chimica nota come sostanza P‘, che è collegata alla percezione del dolore – quindi potrebbe anche essere un utile anestetico.

 Congestione

Sappiamo tutti che il naso goccia dopo aver mangiato peperoncini e cibi caldi e questo è molto utile se avete un raffreddore, per aiutare a fermare qualsiasi congestione.